Genoa, Piatek cedibile a gennaio: Napoli, Juve e Bayern in corsa

Piatek segna sempre al via l'asta

Fonte Getty Images

Domenica, con la sua Polonia, Piatek sfiderà l'Italia. Adesso si è sbloccato anche in Nazionale, con il gol messo a segno in avvio di match contro il Portogallo. Ci sono le italiane Juventus, Milan e Inter; non mancano le spagnole Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid; è comparsa anche la squadra tedesca del Bayern Monaco e pure le inglesi stanno alla finestra.

La Gazzetta dello Sport parla dell'interesse del Napoli per il talento del Genoa Piatek: "Preziosi vuol tenerselo stretto sino a fine stagione, ma non esclude di venderlo in inverno trattenendolo in prestito".

Il Genoa dal canto suo intanto si gode il suo bomber e Perinetti, intervistato da 'Radio Sportiva', frena su un'eventuale cessione già a gennaio: "E' da escludere assolutamente. Sta dando tanto e può dare ancora di più, quindi è difficile immaginare i margini e fissare ora una valutazione".

Altre Notizie