Arrestato il "Ken Umano": non assomiglia alla foto sui documenti

Arrestato il

La foto sul documento è diversa, arrestato il “Ken umano”

La polizia tedesca lo ha fermato in strada a Berlino per un controllo e arrestato perché la foto del passaporto non corrispondeva al suo aspetto attuale.

Oltre cinquanta interventi di chirurgia estetica per somigliare il più possibile al fidanzato di Barbie ed un viso stravolto. Il modello anglo-brasiliano, è infatti stato arrestato in Germania dalla polizia. La foto sul passaporto, però, risale evidentemente a parecchie operazioni fa, visto che oggi il 'Ken umano' è decisamente irriconoscibile. E' il vecchio passaporto, ho dimenticato di portare quello nuovo. "Hanno scoperto che non sembro la stessa persona che appare nelle foto della carta d'identità, ora devo recarmi in ambasciata per ottenere i documenti d'identità, altrimenti non posso tornare a Londra", ha spiegato Alves, che sembrerebbe essere stato rilasciato a qualche ora di distanza dal fermo.

Il 35enne di origini brasiliane, in Italia è diventato famoso grazie a Barbara D'Urso che lo ha più volte invitato alle sue trasmissioni per raccontare la sua storia; in seguito è stato anche ospite al Grande Fratello, mentre nella recente edizione inglese del programma ha partecipato proprio come concorrente, anche se è stato espulso dopo poco tempo a causa di alcune sue esternazioni a sfondo razzista.

Altre Notizie