Italia a pezzi, Mancini perde un altro Azzurro

Napoli avanti col turnover. E Allan pensa a Mancini

Fonte Getty Images

Idee chiare per Roberto Mancini, ct della Nazionale italiana, a poche ora dalla sfida amichevole contro l'Ucraina, in programma a Genova domani sera. Infine, ha concluso che "bisogna avere pazienza: abbiamo giocato solo due partite". "Forse gli abbiamo regalato qualche minuto di felicità, Non di più, temo". Abbiamo chiamato Tonelli della Samp e Piccini del Valencia, che arriveranno entro stasera. Se avete visto gli allenamenti, stavolta sapete chi giocherà. "Almeno in questa amichevole possiamo provare altre soluzioni".La novità a centrocampo è il ritorno di Verratti accanto a Jorginho". I giocatori sono giunti poco dopo le 17 sulla strada che costeggia il Polcevera e sono sfilati in silenzio per alcune centinaia di metri, senza parlare, con gli occhi puntati verso il lugubre moncone del ponte ancora in piedi. Da ct ha provato a dare subito un'impronta chiara alla sua gestione, anche se al momento a mancare sono proprio i gol, e i risultati. Ma occhio che il napoletano non è l'unico jolly a disposizione di Mancio. In genere leader è il calciatore che ha maggior esperienza, giocare in Nazionale non è mai semplice. "Seguiamo anche Lazzari, speriamo di poterlo avere con noi in futuro". "Anche l'Ucraina sta ringiovanendo la squadra, ha uno staff italiano con Shevchenko e aspettative alte".Qual è la certezza che arriva dal campionato?". Il campionato dice sempre qualcosa. "Come Insigne che ha cambiato ruolo nel suo club e rimane un giocatore importante" e Bernardeschi "che è migliorato". E ci sono le prestazioni di Bernardeschi. Ma fanno parte del gruppo.

SHEVCHENKO COMMOSSO - Alla presentazione della partita hanno preso parte anche il capitano del Genoa Criscito e l'attaccante della Sampdoria Caprari.

"Sta dimostrando di avere qualità: è giovane, ha grandi prospettive, ma come a tutti i giovani serve un po' di tempo per migliorare. Per me entrare allo stadio sarà molto più emozionante del solito". Dite che questa Nazionale ha perso prestigio internazionale? Per me è importante vederlo insieme ad altri giocatori. Al presidente ho fatto i complimenti per quest'avventura coraggiosa. Però vogliamo essere all'altezza dell'Italia.

Altre Notizie