Lo spread chiude a 303 punti Borse, Milano la peggiore

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Le Borse europee chiudono in rosso, maglia nera per Milano con lo spread che schizza a 305 punti.

Debole anche l'euro che scambia a 1,147 sul dollaro.

Lo spread tra BTp e Bund apre in rialzo a 295 punti rispetto ai 285 della chiusura di venerdì.

Il differenziale tra i biennali italiani e tedeschi segna un rialzo di oltre 20 punti base a 208 (tasso a 1,52%), mentre lo spread tra i quinquennali si riporta a 286 dopo aver sfondato quota 300, massimo da maggio. Negativi anche i listini di Francoforte -1,36%, Parigi -1,10% e Londra -1,16%.

A Piazza Affari sotto pressione in particolare il comparto bancario: Banco Bpm cede il 6,47%, flessioni superiore al 4% per Ubi Banca, Mediobanca, Finecobank e Banca Generali. Nel Ftse Mib solo Recordati è positiva, il titolo registra +0,54%.

Altre Notizie