[Rumor] Henry Cavill abbandona il ruolo di Superman nell’universo cinematografico DC

Se Henry Cavill non fosse più Superman: ecco 10 attori che potrebbero sostituirlo

Henry Cavill: il presunto addio a Superman

Qualsiasi sia la vera ragione il responso è immutabile e senza alcuna convocazione: Cavill non interpreterà più Superman al cinema. Supergirl, come noto, sarà un film alle origini, e pertanto il personaggio di Superman - nella storia - dovrebbe apparire come un bambino. C'è chi suggerisce, inoltre, che gli studios potrebbero optare per un reset generale dei film del DC Universe, anche se nel frattempo altri attori torneranno in ruoli precedentemente interpretati, come ad esempio Gal Gadot con Wonder Woman.

Ad annunciare l'interessamento da parte di Warner Bros. nei confronti di Michael B. Jordan è il sito Deadline, sebbene al momento non siano ancora arrivate conferme ufficiali in proposito.

Una dichiarazione che non negava o confermava nulla. L'attore inglese indossa le vesti del supereroe cryptoniano dal 2013 ma la Warner Bros dovrà fare a meno di lui, ecco perché. Di fronte ad una notizia del genere, in molti avevano già dato la colpa ai tanti flop collezionati in questo periodo da Warner Bros e DC che sicuramente avranno scatenato il malcontento in tutto l'ambiente.

Jon Hamm ha recentemente dichiarato di voler interpretare Batman nell'Universo DC: e se nel suo futuro ci fosse invece l'Uomo d'Acciaio?

A complicare ulteriormente la questione, è stato lo stesso Cavill, il quale ha postato sul suo profilo Instagram un video molto divertente, in risposta al clamore sollevato dai fan per il suo presunto addio al mitico eroe. Oltre ad uno spin off interamente dedicato a Harley Quinn con Margot Robbie, c'è un progetto dedicato interamente a Supergirl.

I progetti futuri, comunque, includono anche The Flash, The Batman e Aquaman che presto li vedremo in sala.

Altre Notizie