Obesità, uomo di 180 kg muore senza poter eseguire una tac

"Nessuna Tac per gli obesi, morto 40enne Altro

A sollevare il caso è stato il consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini, il quale sottolinea che "nel Tarantino, ma forse nell'intera regione, non esistono macchinari diagnostici in grado di poter visitare un obeso".

In Puglia un uomo di 45 anni è deceduto a causa dell'assenza di una Tac (Tomografia Assiale Computerizzata) per obesi.

"Non potendo fare una Tac - spiega Luca Vecchione - in ospedale hanno fatto solo radiografie ed ecografie".

I medici, quando è giunto in ospedale domenica 9 settembre gli hanno curato una frattura al braccio e una al femore, ma data la stazza dell'uomo non è stato possibile effettuare una Tac.

Luca Vecchione, un 45enne di Leporano (Taranto), è morto nell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto domenica scorsa. L'uomo ha raccontato anche le difficoltà provate da Luca prima di morire: "Ogni volta che mangiava o beveva vomitava. Probabilmente nella caduta aveva subito anche danni all'apparato digerente", ha continuato a raccontare il fratello con un fondo di rassegnazione.

Se sei obeso non puoi fare la TAC? Esami insufficienti per mettere Luca sotto i ferri del chirurgo. "Non è stato possibile fargli una Tac perché in Puglia non ci sono macchinari adatti ai grandi obesi", racconta il fratello Giulio. "Stava molto male quando l'hanno portato in rianimazione dove purtroppo è morto", ha concluso. "Per questo - annuncia Perrini - ho presentato un'interrogazione urgente al presidente della Regione, Michele Emiliano, perché venga fatto un monitoraggio su tutte le strutture sanitarie per conoscere quante sono nelle condizioni di poter diagnosticare malattie gravi su soggetti obesi e quindi provvedere a installarle con urgenza in caso di mancanza". "Aveva molte patologie e sarebbe morto comunque, perciò oggi non chiedo risarcimento danni, quello che vorrei è un piano per l'acquisto di Tac per grandi obesi affinché a nessun altro possa accadere quanto successo a mio fratello".

Altre Notizie