Roma: cittadino rom denuncia Salvini per odio razziale

Alievski Musli l'attivista rom che ha denunciato Salvini

Alievski Musli l'attivista rom che ha denunciato Salvini

Venerdì 10 agosto, a distanza di poche ore, la nave ha soccorso prima 25 persone trovate alla deriva su una piccola barca di legno senza motore, poi altre 116 in una seconda operazione. Ho fatto subito modificare il sito ripristinando la definizione 'madre' e 'padre'. Si dovrà intervenire anche in legge di bilancio. E' una realtà sociale che deve essere riconosciuta anche dalla realtà amministrativa e burocratica.

"È una piccolo segnale ma farò tutto quello che è possibile e che è previsto dalla Costituzione: difenderemo la famiglia naturale fondata sull'unione tra un uomo e una donna", ha affermato il leghista in un'intervista al giornale cattolico on line "La Nuova Bussola".

Con la scusa di chiederle l'elemosina, la donna, che vive ad Alghero e ha numerosi precedenti per furto, si è avvicinata alla pensionata che usciva dalle Poste centrale in via Brigata Sassari.

Ci stiamo lavorando, ho chiesto un parere all'avvocatura di Stato, ho dato indicazione ai prefetti di ricorrere. "Utero in affitto e orrori simili assolutamente no", conclude.

Sotto monitoraggio le frasi pronunciate dal Ministro contro i rom, soprattutto quelle nelle quali il leader della Lega ha manifestato il suo desiderio di compiere un censimento dei rom presenti sul territorio nazionale. Come segnalaGaypost, in quei moduli non c'è alcuna indicazione "madre" e "padre", motivo per cui sembra che Salvini stia millantando azioni discriminatorie al solo fine di compiacere un pubblico integralista. Ma vi pare normale??? Davanti ad un Cascioli che si dice contrario alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili al punto di dirsi "sconcertato" dinnanzi "all'iniziativa del Consiglio regionale della Lombardia che impegna la Regione a distribuire gratuitamente contraccettivi nei consultori".

Altre Notizie