Milan, Gattuso: "Ci siamo rafforzati, ma con la Juve divario ampio"

Leonardo Bonucci

Leonardo Bonucci

Il Real Madrid batte 3-1 il Milan nella trentanovesima edizione del Trofeo Santiago Bernabeu, al termine di un match molto combattuto e intenso, specie nel primo tempo.

Con Romagnoli capitano, il Milan si presenta al Bernabeu con Higuain subito titolare e Suso e Borini ai lati, Musacchio è l'altro centrale, in mezzo al campo Kessie, Biglia e Bonaventura. Cresce la squadra rossonera e il Real Madrid deve ringraziare ancora una volta Navas che salva sulla punizione velenosa di Bonaventura. Al 2' Campioni d'Europa già avanti, gol di Benzema. Carvajal ha campo libero e serve Benzema che di testa non lascia scampo a Donnarumma.

I ritmi sono altissimi, non sembra un'amichevole estiva.

Per il Milan di Gattuso si tratta di un banco di prova importante in vista dell'inizio del campionato, il cui fischio d'avvio arriverà il prossimo sabato, 18 agosto 2018, e che lo vedrà impegnato contro il Genoa nella partita serale della domenica, 19 agosto 2018. Il Real per un abbondante quarto d'ora è padrone dell'incontro, ma Donnarumma c'è. Il risultato è di 2-1 per i Blancos. Occasioni giungono da ambo le parti.

65′: Higuain lascia il campo per lasciare il posto i Carlos Bacca. L'ex Liverpool cerca anche Cutrone, con Keylor Navas che dice di no al suo diagonale. Al 78' entra pure Modric, che fa una breve sgambata per la Supercoppa e definitivamente esce dal mercato.

Real Madrid (4-3-3): K.Navas (76' Lunin); Carvajal (76' Sergio López), Varane (60' Sergio Reguilón), Sergio Ramos (76' F.Valverde), Marcelo (46' Nacho Fernández); Kroos (60' M.Llorente), Casemiro (46' Ceballos), Isco (76' Modric); Bale (76' Lucas Vázquez), Benzema (76' Borja Mayoral), Asensio (76' Vinicius Jr.). All.

Altre Notizie