Indonesia, dodicenne l'unico sopravvissuto di un incidente aereo

Indonesia dodicenne l'unico sopravvissuto di un incidente aereo

Incidente aereo in Indonesia: si salva solo un dodicenne

Solo un bambino di 12 anni è stato ritrovato vivo tra i rottami di un aereo che si è schiantato in Indonesia uccidendo otto persone. S'indaga tuttora sulle cause dello schianto. Il velivolo era infatti partito sabato mattina da Tanah Merah, una località collocata nell'estremità orientale dell'arcipelago indonesiano, a pochi chilometri dal confine con Papua Nuova Guinea. Il volo doveva durare appena 45 minuti. L'unico rimasto in vita era un bambino di 12 anni mentre per gli altri sei passeggeri e due membri dell'equipaggio a bordo non c'è stato nulla da fare. Sembra che il pilota abbia perso il controllo del mezzo prima di atterrare nei pressi di Oksabil precipitando al suolo.

In quella zona dell'Indonesia sono piuttosto frequenti incidenti aerei simili.

Altre Notizie