Europei ciclismo, Paternoster bronzo nell'Omnium

Europei ciclismo 2018, Letizia Paternoster vince il bronzo nell'Omnium

Letizia Paternoster: “Avrei messo la firma per la medaglia, amo l'omnium!"

Un anno dopo aver lasciato la categoria Juniores, dove ha conquistato in due stagioni 5 medaglie d'oro e 1 argento ai mondiali su pista, l'azzurra, già due volte bronzo quest'anno ai Mondiali di Apeldoom (Olanda) nell'inseguimento a squadre e nell'Americana, è salita nuovamente sul podio nella specialità indoor più difficile e completa dove forza e intelligenza tattica servono in egual misura.

Si sono concluse le gare di ciclismo su pista agli European Championships 2018 di Glasgow.

Letizia ha poi rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni della Rai: "Questa medaglia è tanto per me, sono troppo felice e non so cosa dire". È la ciclista dell'Astana Women's la nuova fiamma del nostro tricolore!

Bronzo europeo per Letizia Paternoster. La passione per il ciclismo è nata grazie al padre australiano e al fratello, che l'hanno fatta avvicinare - fin dalla giovane età - al mondo delle due ruote.

Per Letizia Paternoster arriva un'altra gioia in questi campionati europei di Glasgow. Dopo l'argento di Elia Viviani, Italia sul podio anche nella gara Omnium al femminile.

L'oro è andato all'olandese Kirsten Wild, argento per la britannica Katie Archibald.

Altre Notizie