UBI Banca, Massiah: Nei nostri piani non c'è Banca Carige

Ubi Banca, semestrale promossa dal mercato. Utile di 208,9 milioni di euro

UBI Banca, nella regione Marche concessi nel primo semestre 2018 finanziamenti per 380 milioni di euro

Ubi banca traccia un bilancio sui prestiti ereogati nel primo semestre 2018 in Abruzzo ai privati: l'isituto di credito ha concesso 11 milioni di euro di prestiti personali e 18 milioni di euro di mutui per l'acquisto della casa, confermandosi uno dei principali istituti di credito regionali.

Positivi, nel primo semestre, anche dati di collocamento dei prodotti d'investimento, con oltre 31 milioni di euro di prodotti di risparmio gestito e 28 milioni di risparmio assicurativo confermando UBI Banca la prima banca per quote di mercato in provincia di Chieti e la terza a livello regionale, frutto dell'integrazione di Banca Popolare di Ancona, CariChieti, Banca Marche, Banca Etruria e CariLoreto. Negli ultimi tre mesi i proventi operativi sono scesi dell'1,5% a 911,4 milioni (929), con margine di interesse a 458 milioni (+4,7%, contro attese per 442 milioni) e commissioni nette a 400,6 milioni (-1,6%). Un incremento dovuto alla raccolta e, in parte, anche al portafoglio titoli, mentre gli impieghi hanno fornito un contributo ancora modesto.

Rispetto al primo semestre 2017, che consolidava per soli tre mesi le good bank, si è registrata una crescita del 70,9% per quanto riguarda l'utile ricorrente (al netto delle poste non ricorrenti): 221,1 milioni. Nel 2trim2017, le altre spese amministrative ammontavano a 199,7 milioni.

UBI Banca ha comunicato che stata perfezionata la cessione al veicolo di cartolarizzazione indipendente Maior SPV di un portafoglio di crediti in sofferenza il cui valore nominale lordo al fine 2017 ammonta a circa 2,75 miliardi di euro.

La copertura dei crediti in bonis del Gruppo risulta elevata e pari allo 0,65%. In conseguenza della deducibilità fiscale completa degli impatti della FTA dell'IFRS9 sull'utile 2018, si stima che non si configureranno nel corrente esercizio i presupposti per la rilevazione contabile delle attività fiscali sulle perdite degli esercizi pregressi delle 3 Banche acquisite. Nel solo secondo trimestre Ubi ha registrato un utile di 91,2 milioni, in calo del 22,5% rispetto allo stesso periodo del 2017 (gli analisti si aspettavano 88 milioni).

Altre Notizie