Morte per sospetta meningite al Brotzu, addio al 33enne Alessandro Carruana

Meningite, morto un ragazzo di 34 anni

33enne muore per sospetta meningite

Un 33enne di Santadi, Alessandro Carruana, tetraplegico da dieci anni in seguito ad un incidente stradale, è morto ieri all'ospedale Brotzu di Cagliari per una sospetta meningite. I medici, dopo i primi accertamenti, hanno riscontrato sintomi simili a quelli della meningite, decidendo l'immediato trasferimento al Brotzu, il principale nosocomio sardo.

In questi casi - una volta accertata la causa della morte - e' prevista una profilassi antibiotica per familiari e amici, oltre che per tutte le persone che sono state in stretto contato con la persona deceduta. "Tuttavia sono stati fatti dei prelievi per ulteriori accertamenti che verranno effettuati presso un laboratorio esterno". Adesso si dovrà capire quale siano i motivi del decesso potrebbe trattarsi di un infarto o di un cuore malandato viste le sue condizioni fisiche, ma in tal caso appare strano che i medici abbiamo parlato di meningite e non abbiano capito che l'uomo aveva problemi cardiaci, come d'altro canto il motivo del suo ricovero.

Altre Notizie