F1 | Rosberg sul contatto Hamilton - Raikkonen: "Kimi non sta guidando per Vettel"

Questo è il pensiero di un personaggio autorevole del Motorsport, ossia il campione del mondo 2016 di Formula 1 Nico Rosberg.

Ecco le parole di Nico Rosberg: "Kimi non sta guidando per Sebastian e l'abbiamo visto anche in Austria".

In Austria, Kimi era secondo e Sebastian terzo e non c'era nessuna possibilità di lasciar passare Sebastian, non lo pensavano nemmeno. Rosberg ha dichiarato: "So da una fonte interna la ragione per cui la Ferrari è così forte: hanno trovato più potenza per il loro motore, il turbo è stato aggiornato e si sta ricaricando di più garantendo in tal maniera una maggiore potenza. È un piccolo vantaggio al momento, ma la Ferrari ha fatto un ottimo lavoro". Il video però poco dopo è stato cancellato.

"E' insolito per Kimi, perché in genere questo tipo di inconvenienti non gli capitano". Ma certamente non lo ha fatto apposta.

Sulla penalità ha aggiunto: "Ritengo i 10 secondi inflitti dalla commissione gara giusti, come d'altronde i due punti sulla patente".

Altre Notizie