Thailandia, come stanno i ragazzi salvati: paura per le infezioni

I ragazzi scrivono

Thailandia, salvati i primi sei ragazzi intrappolati nella grotta

Per fortuna, stando a quanto riportato le autorità thailandesi, i primi quattro ragazzi sono stati estratti al di fuori e, come già avvenuto per i primi due, raggiungeranno con delle ambulanze l'ospedale Prachanukroh di Chiang Rai, di cui in intero piano è stato riservato proprio per le loro cure.

Sono tutti coscienti e in buone condizioni, anche se hanno perso circa due chili, i dodici ragazzini per giorni rimasti bloccati all'interno di una grotta in Thailandia insieme al loro allenatore Ekkapol Chanthawong, per tutti "Aek". Il Mancherster United ha invitato la giovane squadra e tutte le squadre di soccorso allo stadio Old Trafford.

È appena uscito dalla grotta Tham Luang il primo ragazzo del gruppo di oggi, il nono dall'inizio dell'operazione. Dieci stranieri e cinque sub thailandesi sono impegnati nel recupero dei bambini, il resto è impegnato a garantire il funzionamento dell'operazione, ha detto Osotthanakon.

Sono ovviamente debilitati dalla lunga prigionia sottoterra e spossati dalla traversata. Lo ha dichiarato il responsabile dei soccorsi, Narongsak Osatanakorn. L'esperienza accumulata nella prima giornata di soccorsi ha permesso di rendere più veloci le operazioni di ieri e quelle di oggi. Dovranno passare almeno un'altra notte nelle viscere della terra, di certo rincuorati dal fatto che la maggior parte dei loro compagni sono già fuori. Quattro sono stati fatti uscire nelle operazioni di stamattina. Bisogna assicurarsi che sia sufficiente non solo per i ragazzi ma anche per i sub che li accompagnano.

Ma, tra i festeggiamenti e la gioia, nessuno dimentica l'ex Navy Seal Saman Gunan, il volontario morto venerdì scorso durante la fornitura di bombole d'ossigeno in vista del recupero.

Cosa si sa dei quattro giovani calciatori che dopo sedici giorni sono finalmente usciti dalla grotta in cui erano imprigionati dal 23 giugno? Ora sono fuori da quella che sarebbe potuta diventare la loro tomba, virtualmente adottati da un intero popolo.

Altre Notizie