Cristiano Ronaldo, il record spaventoso che "umilia" la Juventus

Sergio marchionne fca 2

“Ronaldo alla Juventus entro un’ora” dalla Spagna lo danno per certo

Cristiano Ronaldo si gode una meritata vacanza.

Non sono soli. C'è Miguel Paixao, suo amico fin dai tempi in cui stava in collegio con lo Sporting Lisbona, con la fidanzata e altri amici del clan di Cristiano, che raramente si muove solo.

Secondo quanto è emerso dalle indiscrezioni delle ultime ore, CR7 avrebbe fatto due telefonate importanti e rigorosamente in quest'ordine: la prima a Carlo Ancelotti, che è stato uno dei suo allenatori al Real Madrid, per chiedergli un'opinione sulla Serie A e sui metodi di lavoro di Massimiliano Allegri, ricevendo a quanto pare rassicurazioni a tutto campo dal tecnico di Reggiolo; la seconda chiamata sarebbe arrivata proprio da Max Allegri, sembra venerdì scorso, una chiacchierata informale d'approccio per comincuiare a prepararsi il terreno.

Voce di questa mattina è quella di una maxi offerta da 100 milioni di euro a stagione per Ronaldo dalla Cina. Leggasi: "Non è una corsa contro il tempo, ma non è un calciatore normale". Il numero madrileno vuole che Cristiano Ronaldo dichiari pubblicamente che la scelta di lasciare Madrid è sua. L'esclusione della Juventus in inverno non era stata contemplata e così Beppe Marotta e Fabio Paratici, registi dell'operazione assieme a Mendes, hanno architettato un piano diabolico che ha colto in contropiede il Real Madrid. Le stelle del Psg però sono difficili da strappare allo sceicco: sono in risalita le quotazioni di Eden Hazard. E papa' Thierry, che gli fa anche da agente, nelle scorse settimane aveva rivelato come il figlio avesse rifiutato la proposta di rinnovo del Chelsea - e' in scadenza nel 2020 - per poter giocare con le merengues.

Altre Notizie