Allerta Listeria: ritirati prodotti da Findus e Liddl

Rischio Listeria Findus ritira lotti Minestrone

4 minestroni Findus richiamati per possibile contaminazione da Listeria

E Findus precisa anche che "la categoria dei prodotti oggetto del richiamo prevede il consumo solo previa cottura, come chiaramente indicato sulle confezioni e la cottura del prodotto annulla ogni potenziale rischio per la salute". A causa di tale rischio per la salute, i consumatori devono prestare molta attenzione a questo richiamo e non mangiare i prodotti sopra indicati. La Findus sta conducendo un richiamo volontario "in via del tutto precauzionale" di una serie di lotti di Minestrone Tradizione "a seguito della segnalazione del fornitore Greenyard, della potenziale contaminazione da Listeria di una partita di fagiolini, utilizzati in minima parte all'interno dei prodotti oggetto del richiamo".

In Italia, ma anche in Germania, nel Regno Unito e in Austria si allargano i ritiri di prodotti alimentari surgelati, a seguito del possibile rischio di contaminazione da Listeria.

Inizialmente si pensava che la fonte di cibo 'incriminatò fosse limitata al mais congelato, ma il sequenziamento dell'intero genoma ha trovato ceppi del pericoloso batterio in altre verdure surgelate prodotte dall'azienda nel 2016, 2017 e 2018, persistiti nell'impianto di lavorazione nonostante le procedure di pulizia e disinfezione. Si tratta di un batterio che può causare gravi malattie intestinali allo stomaco con rischi per la salute: secondo l'ultimo bollettino pubblicato da Ecdc (European Centre for Disease Prevention and Control) e dall'Efsa (European Food Safety Authority). dal 2015 a un mese fa ci sono state 47 persone contagiate e 9 morti in Austria, Danimarca, Finlandia, Svezia e Regno Unito.

Anche in un mondo ricco di controlli come quello della GDO, possono capitare problemi e sospetti di contaminazioni o scarsa sicurezza di alcuni lotti distribuiti. In Italia quattordici lotti di minestrone Findus sono stati ritirati dall'azienda. Questi i lotti dei prodotti Freshona ritirati: Art. 79520 "Freshona" Mais surgelato, 450g Codice a barre 20417963; Art. 12105 "Freshona" Mix di verdure surgelate, 1000g - Assortimento Gemsemix - Mix di verdure Codice a barre 20039035. "I miei uffici - rende noto - hanno subito predisposto tutti i controlli e le misure necessarie".

"Non è possibile escludere - si legge nell'avviso - che tali prodotti possano essere stati contaminati da Listeria monocytogenes".

E'allarme per i surgelati contaminati per Listeria in tutta Europa. Le maggiori preoccupazioni - precisa la Coldiretti - sono proprio determinate dalla difficoltà di rintracciare rapidamente i prodotti a rischio per toglierli dal commercio con un calo di fiducia che provoca il taglio generalizzato dei consumi che spesso ha messo in difficoltà ingiustamente interi comparti economici, con la perdita di posti di lavoro.

Altre Notizie