Turchia: treno deraglia nel Nord, molti morti e feriti

Il treno è deragliato vicino il villaggio di Sarilar nel distretto di Corlu, nella provincia turca di Tekirdag. Il bilancio comunicato dalle autorità turche è di almeno 10 morti e 73 feriti. Il treno, che a bordo aveva oltre trecento passeggeri, viaggiava verso Istanbul ed era partito da Uzunkopru, nella provincia di Edirne.

Il deragliamento ha riguardato cinque o sei vagoni su sette. L'area è molto fangosa a causa delle forti piogge cadute negli ultimi giorni e proprio il maltempo sarebbe stata la causa dell'incidente, secondo il governatore del Tekirdag, Mehmet Ceylan. Secondo i media locali, la terra potrebbe essere franata per questo motivo. Sul posto sono arrivate numerose ambulanze e i feriti più gravi sono stati evacuati in elicottero.

Altre Notizie