L'Inter rassicura i tifosi su Icardi

Lazio vs Inter- Serie A 2017-2018

Calciomercato Inter, Antonello e le offerte indecenti per Icardi

A partire dal futuro di Icardi e Spalletti: "Icardi è il nostro Capitano, ha un contratto con l'Inter ed entrambe le parti hanno dato la propria disponibilità a trattare il rinnovo". L'ad nerazzurro Antonello stoppa sul nascere ogni trattativa di mercato riguardante il bomber argentino. "Spalletti rinnova? C'è un contratto in essere, ora siamo concentrati sul mercato e nelle prossime settimane affronteremo anche il tema del rinnovo del contratto del mister". Speriamo nella soddisfazione di entrambe le parti. "A oggi nessuna offerta indecente". Come tutti i progetti c'è una pianificazione e richiede del tempo. Icardi ha una clausola di rescissione da 110 milioni, esercitabile solo entro il 15 luglio e valida per l'estero, attualmente il giocatore è in vacanza e si presenterà lunedì prossimo ad Appiano per il raduno dei nerazzurri. Ci aspettiamo grande spettacolo in entrambe le competizioni.

SCUDETTO -"L'obbiettivo primario è di ridurre il gap, se vediamo la classifica della scorsa stagione i punti di distanza tra noi e la Juve erano molto significativi, quindi vogliamo ridurre il gap e faremo di tutto per migliorare i risultati dell'anno scorso".

Sul Milan: "Vorrei rimanere concentrato sull'Inter, tutti i passi fatti in campagna acquisti, sono stati tutti ponderati, valutati dal punto di vista economico-finanziario e della sostenibilità".

CANCELO -"È stato un giocatore importante per noi, per la qualificazione alla Champions ma non c'erano le condizioni per poterlo trattenere". Avremo un incontro nelle prossime settimane. "Ora però stiamo comunque costruendo una squadra competitiva".

Altre Notizie