Milan, spunta Fisher come nuovo proprietario

NEWS MILAN- Enrico Preziosi patron del Genoa interessato al Milan

News Milan– Enrico Preziosi patron del Genoa interessato al Milan

Lo scrive La Gazzetta dello Sport che lancia la notizia con grande risonanza, in prima pagina.

In questo senso, Il Sole 24 Ore riporta come il socio di minoranza dovrebbe fornire inizialmente i 32 milioni di euro necessari entro metà giugno per l'aumento di capitale del club: così Mr. Li si terrebbe il club almeno fino ad ottobre. Il numero uno di Casa Milan però ha trovato anche il famoso socio di minoranza, che arriverà entro fine mese.

Chiaro che l'ingresso di questo 'Mister X' porterebbe alla graduale ma definitiva uscita del fondo Elliott al quale verrà quindi interamente restituito il prestito di 303 milioni di euro più gli interessi. Il tutto mentre Mirabelli si sta adoperando per un mercato importante, in attesa della sentenza Uefa.

In difficoltà dopo la chiusura delle autorità cinesi agli investimenti nel calcio in Europa, mister Li ha dovuto accettare l'ingresso di un nuovo socio. "Vive un pochino di rendita ma ha un potenziale di ricavi molto più alto degli attuali, e vale oltre un miliardo". Di fatto, martedì prossimo l'ad Fassone sarà ascoltato a Nyon dalla Camera giudicante che di lì a breve emetterà il verdetto. La speranza è che il nuovo socio entri in società per il ricorso al Tas di Losanna, specie nel caso in cui il Milan venga ufficialmente escluso dalle coppe europee, altrimenti sarebbe ancora il fondo Elliott a farsi garante con l'Uefa nella richiesta di settlement. I 32 milioni che ancora mancano per completare la seconda tranche da 60 di aumento di capitale sono in arrivo. La trattativa con il nuovo socio di minoranza infatti potrebbe essere anche in fase avanzata, con la due diligence già archiviata ma solo nei prossimi giorni tutti i dubbi saranno sciolti.

Altre Notizie