Ostaggi in centro a Parigi, uomo armato

Un uomo armato prende 3 ostaggi a Parigi

Francia, un uomo armato ha catturato due ostaggi a Parigi

Dice che due dei tre ostaggi sono in buone condizioni di salute, mentre la terza persona sarebbe grave, ferita da un colpo di chiave inglese all'altezza dell'occhio.

Parigi piomba ancora una volta nell'incubo terrorismo.

È in corso un'operazione di polizia nel pieno centro della capitale francese, al civico 45 di rue des Petites Écuries, nel decimo arrondissement. È intervenuta la Brigata d'intervento rapido.

Gli aggiornamenti confermano che l'uomo sarebbe in possesso anche di una tanica di benzina e di un coltello: le fonti francesi riferiscono che uno degli ostaggi è stato colpito in volto da un'arma contundente. A sentire Le Parisien, l'uomo ha dichiarato di avere un complice armato all'esterno dell'edificio. Dagli aggiornamenti di BFMTV giunge la notizia che uno degli ostaggi (l'uomo aggredito al volto) è stato preso in custodia dai vigili del fuoco. Secondo i primi elementi, precisano fonti concordanti citate dall'emittente all-news, l'azione "non sarebbe" legata ad un'azione di natura terroristica. "La polizia mi ha detto che un uomo aveva preso in ostaggio delle persone, la mia macchina era proprio davanti a quell'edificio e la prefettura l'ha subito rimossa".

Secondo le prime ricostruzioni, il sequestratore ha chiesto di essere messo in contatto con l'ambasciata dell'Iran, con l'obiettivo di "consegnare un testo al governo francese".

Altre Notizie