Miss Mondo Italia è napoletana: Nunzia Amato va alle finali intercontinentali

Jessica Ienna ringrazia Palermo: arriva la prima fascia a Miss Mondo

Miss Mondo Italia è di San Gennaro Vesuviano: Nunzia Amato vince e vola in Cina

Nunzia Amato, 180 centimetri di mediterranea sensualità, è la donna che ha saputo sbaragliare la concorrenza di 49 agguerrite miss, ed è stata incoronata nel corso di una emozionante serata pugliese. Il ballerino di Amici (che si vocifera potrebbe diventare insegnante nella prossima edizione del talent show al posto di Garrison Rochelle) è stato infatti il conduttore della finale nazionale del concorso che da 11 anni si svolge a Gallipoli, in Salento. La ventiseienne palermitana è una delle cinquanta finaliste di Miss Mondo Italia e grazie al voto della sua città ha conquistato già la prima affermazione, la fascia di Miss Mondo Social 2018 Urbanart.

A novembre Nunzia volerà in Cina, più precisamente, a Sanya, dove l'8 dicembre si terrà la finale internazionale di Miss World, il più antico concorso di bellezza al mondo. Adoro fare nuove esperienze, conoscere nuove persone e confrontarmi con loro. La finale come detto, è stata condotta da uno spigliato Stefano De Martino, alle sue prime esperienze da bel presentatore, e dalla modella curvy Laura Brioschi. Tra gli ospiti della serata anche Fabio Fulco, la ex naufraga Cecilia Capriotti e Alessandro Cecchi Paone. L'ambita fascia di Miss Mondo Cinema assegnata dal regista Fabrizio Maria Cortese per la "Golden Hours Film" è andata alla bella Baetrice Gasparini Veneta di Trebaseleghe. La 22enne siciliana Marika Pandolfo è Miss Mondo Beach 2Bekini, la 24enne piemontese Erica Bruna Miss Mondo Model.

Come annunciato tecnologia, proiezioni video, interazione e spettacolo, oltre alla bellezza naturalmente, sono stati i pilastri su cui si è snodato lo show finale di Miss Mondo Italia 2018, capace di entusiasmare i 1300 spettatori del Teatro Italia e le centinaia di migliaia di utenti della rete. Da lasciare senza fiato il quadro moda delle Top 10 Miss Mondo con le creazioni della stilista ufficiale del Concorso Maddalena Triggiani. Un'opportunità di crescita personale professionale molto importante come è anche emerso, talvolta con commozione, anche nell'ultimo passaggio in giuria: non sono poche quelle che, seppur molto giovani, hanno confessato le difficoltà personali vissute nella loro vita quotidiana, dall'integrazione ai problemi di bullismo, e l'essere riuscite ad accedere alla fase finale del concorso ha assunto un forte senso di rivincita.

Altre Notizie