Egitto, Salah risponde per le rime a Sergio Ramos

Salah Non so se Ramos l'abbia fatto apposta

Salah: "Spero di farcela per l'esordio al Mondiale. Le parole di Ramos mi fanno ridere"

Quando sono caduto a terra ho percepito una miscela di dolore fisico e di grandi preoccupazioni, insieme a una grande rabbia e tristezza. Spero di giocare la prima partita del Mondiale contro l'Uruguay (venerdì 15, ndr), ma tutto dipenderà da come mi sentirò appena prima della sfida coi sudamericani. Ed è meglio che Sergio Ramos faccia attenzione alla propria incolumità, perché Adebayo Akinfenwa, pittoresco centravanti del Wycombe Wanderers, gliele ha promesse tramite social.

Nei giorni scorsi il centrale spagnolo ha rotto il silenzio e ha parlato proprio di questo episodio e di tutte le critiche che gli sono piovute addosso dopo il 26 maggio: "Ci manca solo che ora Firmino mi accusi di avergli provocato un raffreddore". Ero devastato: per un momento mi sono visto strappare di mano la possibilità di giocare la finale di Champions League e i Mondiali con l'Egitto. A queste parole Momo ha risposto in modo sarcastico: "Ramos è divertente". Proprio in Russia, Salah punta a cancellare i brutti ricordi di Kiev: "Qualcuno pensa che l'Egitto si è qualificato e allora abbia già fatto il suo". "Ha detto che avrei potuto giocare il secondo tempo della finale di Champions?" I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Altre Notizie