F1 | Ferrari, Arrivabene: "Vogliamo sbilanciare il mondiale"

F1 Arrivabene promette

Maurizio Arrivabene

Aspettando il ritorno del mondiale di Formula 1 il prossimo fine settimana in Canada, il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, si è concesso un giorno di pausa al Mugello, sede del Gran Premio d'Italia di MotoGP.

"Il nostro impegno è quello di sbilanciare la situazione". "Il nostro impegno è di sbilanciare il campionato, c'è tutto l'impegno nostro dei ragazzi a casa e in pista e garantisco che diamo il 120%..." Arrivabene, ai microfoni di Sky Sport, ha anche detto che il meccanico investito dalla vettura di Kimi Raikkonen in Bahrain, Francesco Cigarini, "è in convalescenza e tornerà a luglio nel team". Il dirigente Ferrari ha ribadito la sua passione per il mondo delle moto, svelando i suoi modelli preferiti e qualche aneddoto di gioventù.

Due vittorie Ferrari, due per la Mercedes e due per la Red Bull. Era tempo che non si vedeva un Mondiale di Formula Uno così bilanciato, "ma ci stiamo impegnando per sbilanciarlo", promette Maurizio Arrivabene, team principal della Rossa, al Mugello per assistere alle prove del Motomondiale. "Da lì poi la moto austriaca, la KTM due e mezzo da cross, perché la Roncobilaccio non ce la potevamo permettere, poi finalmente le moto da pista, una CBR 1100 e il sogno finale la Ducati".

Altre Notizie