MotoGP, ULTIM'ORA: Dani Pedrosa lascia la Honda HRC

NOMURA "Oggi è un giorno triste per me". Gli auguriamo il meglio per il futuro.

"Voglio ringraziare HRC per tutti questi anni di grande successo -dice il 32enne pilota iberico-".

Con una nota ufficiale, HRC ha dichiarato tutto il suo apprezzamento e stima nei confronti di Pedrosa che lascerà il team ufficiale a fine stagione. "Grazie, Dani", sono queste le parole di commiato di Yoshishige Nomura, il presidente di HRC. Sono cresciuto non solo come pilota, ma anche come persona assieme a loro.

Una storia di successi - HRC e Dani Pedrosa hanno siglato una serie di successi: dal 2006, quando lo spagnolo è entrato a far parte del Repsol Honda Team, ha ottenuto 31 vittorie ed è arrivato secondo nel mondiale MotoGP in tre occasioni. "Avrò sempre HRC nei miei ricordi e nel mio cuore". Nella vita però c'è anche bisogno di cercare nuove sfide e penso sia il momento di cambiare. Da allora ha diviso il box con piloti e campioni del calibro di Nicky Hayden, Casey Stoner, Andrea Dovizioso, fino a Marc Marquez che dalla prossima stagione potrà dunque contare su un nuovo compagno di squadra.

PEDROSA Dopo 18 anni nel team alla fine lo spagnolo ha deciso di lasciate. La Honda HRC starebbe pensando di affiancare Jorge Lorenzo a Marc Marquez, un'idea un po' pazza maturata nel fine settimana del Mugello. HRC finirebbe per disporre della coppia di piloti più forte della classe regina e, del resto, proprio Marquez ha sempre detto che avrebbe voluto un compagno di squadra veloce. Nei giorni scorsi si era parlato di un ritorno di Jorge Lorenzo in Yamaha, ma a questo punto il suo sbarco in HRC sembra davvero a un passo.

Altre Notizie