Un immenso buco nero

Spazio, scoperto un enorme buco nero che divora la materia a ritmi elevatissimi

Scoperto un buco nero grande 20 miliardi di soli. È il più “affamato” dell'universo

L'Universo cela sempre delle grandi sorprese, nell'infinità del cosmo vi sono miliardi di miliardi di galassie, molte di esse ospitano un buco nero, uno dei mostri più pericolosi, in grado di inghiottire pianeti, stelle ed ogni cosa capiti a tiro.

Un buco nero con una massa 20 miliardi di volte maggiore rispetto a quella del Sole è stato scoperto dall'Università Nazionale Australiana (Anu), secondo la quale si tratterebbe di una formazione antichissima, risalente a quando l'universo era molto giovane, che si espande ad una velocità superiore a quella ogni altro buco nero finora osservato. La scoperta è stata descritta sulla rivista Publications of the Astronomical Society of Australia. "Apparirebbe come una stella incredibilmente luminosa che farebbe scomparire dalla vista tutte le stelle del cielo", spiega Christian Wolf della Research School of Astronomy and Astrophysics dell'ateneo.

"Se questo mostro fosse al centro della nostra Via Lattea, brillerebbe dieci volte più di una luna piena". Ha un tasso di cresciuta pari all'1% ogni milione di anni ed è stato individuato dall'osservatorio dell'università a Siding Springs, dove è stato utilizzato un telescopio SkyMapper da 2,3 metri.

Genova - In un giorno mangia una quantità di materia equivalente alla massa del nostro sole.

Non è comune scoprire buchi neri tanto grandi.

Altre Notizie