Serie C, al via il secondo turno della fase girone play off

Serie C Casertana D'Angelo Cosenza? Possiamo fare una grande gara

LAPRESSE

Si giocheranno, in totale, sei partite, due per ciascun girone. Non resta che scoprirlo aspettando il fischio d'inizio. Due minuti e la Casertana si riaffaccia pericolosa in avanti, palla che giunge a Turchetta sulla destra, appena in area calcia violentemente ma la palla finisce sui tabelloni. Il tecnico della Casertana, Luca D'Angelo, ha parlato così in vista della gara dei play off di Serie C contro il Cosenza: "Sarà una partita diversa rispetto a quelle della stagione regolare".

Soltanto 6 di queste squadre accederanno al primo turno della fase nazionale. Per gli uomini di Occhiuzzi, la partita si mette nel migliore dei modi già al 2' con il gol di Tutino.

Tutino è stato l'autore del goal dei padroni di casa. Vantaggio esterno della Feralpisalò a Bergamo: è Staiti che al momento regala la qualificazione ai Leoni del Garda contro l'AlbinoLeffe.

"Sappiamo bene che sarà una partita difficile". A queste si aggiungeranno le 3 squadre classificatesi al 3° posto di ogni girone, al termine della regular season, tra cui il Trapani e la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C.

Al 65′ però è di nuovo la Casertana a farsi in avanti, sempre con Padovan che non riesce a tirar fuori una conclusione degna di nota, facendosi parare il tiro. Per il girone A si giocano dunque alle ore 19.00 Monza-Piacenza e alle ore 20.30 Viterbese-Carrarese. La fase Nazionale, invece, avrà inizio domenica 20 maggio, quando si disputerà l'andata degli ottavi di finale (mercoledì 23 maggio il ritorno). Successi sudati che hanno il sapore di ribaltone.

Altre Notizie