Iliad, il debutto è questione di settimane

Debutto Iliad Italia con tariffe stracciate: ecco il termine ultimo

Iliad: la roadmap ufficiale dell'avvio. “Lancio imminente, prima del 21 Giugno 2018”

Dopo aver svolto la riunione economica finanziaria del primo trimestre 2018 della società francese Iliad SA, sono state pubblicate tutte le tappe di avvicinamento che adotterà l'operatore mobile per fare il suo debutto. Questa volta, però, lo facciamo con notizie ufficiale e non con indiscrezioni: l'inizio delle attività sarà entro la primavera. Andando avanti nella lettura si trova una data ben precisa entro la quale Iliad diventerà, ufficialmente, un nuovo operatore italiano. L'immagine in galleria ci conferma quanto appena affermato relativamente al lancio in Italia. Si può leggere che questo ormai è "una questione di settimane".

Le tariffe vociferate sono ottime, ma non stratosferiche: si parla di un piano base con 500 minuti, 500 sms e 5 GB a 2,90 euro al mese e di un piano con minuti illimitati, sms (comunque limitati) e 30 GB a 9,90 al mese. Il lancio ufficiale in Italia è previsto prima del 21 giugno 2018, prima dell'estate, appunto. Pronti anche "le offerte e i piani marketing" per lo sbarco in Italia, definita "la nuova frontiera della crescita".

Inoltre la rete è già attiva e dai risultati degli Indicatori Chiave di Prestazioni, i cosiddetti KPI, questa sembra davvero promettere bene. L'operatore si aspetta introiti per 16 miliardi di euro che giungeranno dai clienti italiani nei prossimi anni.

Solo l'anno scorso il gruppo francese ha investito una cifra pari a 314 milioni di euro (50 per comprare le frequenze in esubero del gestore unico WindTre, che sta consentendo, di fatto, l'ingresso in scena di Iliad Italia).

Dunque le premesse per un grande successo di Iliad nel nostro Paese ci sono tutte.

Altre Notizie