Orrore in sala parto, tira neonato per i piedi e gli stacca la testa

Dramma in sala parto la testa del bimbo si stacca e rimane nella pancia della madre   
                       
                
         Oggi alle

Dramma in sala parto la testa del bimbo si stacca e rimane nella pancia della madre Oggi alle

In Scozia una vera e propria scena dell'orrore [VIDEO] in sala parto, una tragedia ai limiti dell'umano di cui la sfortunata protagonista è stata Reina Natalia Valazquez, una giovane donna di trent'anni che, a sole 22 settimane dal concepimento, si era recata d'urgenza al Ninewells Hospital per partorire. Un bambino, durante la nascita, è stato decapitato dal proprio ginecologo.

Ecco la tragedia che ha coinvolto la dottoressa Vaishnavy Laxman. Sotto inchiesta la dottoressa Vaishnavy Laxman (nella foto). La dottoressa è poi intervenuta con un cesareo per tirare fuori la testa del bimbo che ha poi ricucito al corpicino per poterlo far vedere un ultima volta alla madre, alla quale aveva detto che il neonato era nato morto. Successivamente, la povera donna ha dovuto eseguire un parto cesareo allo scopo di rimuovere la testa del bambino. "Questo è qualcosa che non puoi dimenticare", ha raccontato l'ostetrica Mona Chard. Non a caso, appena si è trovata faccia a faccia con Lexman gli ha detto che non l'avrebbe mai perdonata per ciò che aveva fatto.

Altre Notizie