In carcere per tentato omicidio, scappa (in manette) dal pronto soccorso

Detenuto in manette con sospetta tubercolosi scappa dal pronto soccorso

Detenuto evade dall'ospedale di Sanremo

Stamani un 24enne detenuto maroacchino, al pronto soccorso dell'ospedale di Sanremo per verifiche periodiche, è scappato ammanettato. Secondo il Sappe sarebbero dovuti essere almeno 8. L'uomo si è allontanato dalla sala raggi dell'ospedale con indosso le manette ed è fuggito dalle scalinate.

L'evaso si trovava in carcere perché arrestato per tentato omicidio, furto, spaccio di stupefacenti, con fine pena 2030, ed ha un "curriculum detentivo" caratterizzato da tendenza alla violenza. Le ricerche di carabinieri e agenti della penitenziaria si sono concentrate nella zona della Pigna, il centro storico matuziano, dove l'uomo si sarebbe rifugiato, ma vengono battute anche altre zone, come il litorale e il Porto Vecchio.

Altre Notizie