Pozzuoli trema, terremoto sveglia la città della zona alta alle ore 6,26

Scossa di terremoto a Pozzuoli: ansia e preoccupazione

La terra trema a Pozzuoli, scossa di terremoto all'alba

Secondo i dati forniti dalla sala operativa della INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) la profondità del terremoto all'ipocentro è di 9 km. La scossa si è registrata poco prima delle 6,30 di stamane ed è stata avvertita dalla popolazione.

Le province coinvolte dal terremoto dall'epicentro fino a 20 Km sono due: Macerata e Perugia; le regioni sono Marche e Umbria. "Si tratta di un terremoto singolo - ha dichiarato Francesca Bianco, direttrice dell'Osservatorio Vesuviano - Abbiamo avuto diverse telefonate dai cittadini dove è stato localizzato il sisma". Qualcuno ci ha riferito di aver sentito anche un boato, mentre, altri di avverla sentita molto forte. "Non c'è assolutamente nulla di allarmante".

Altre Notizie