Pd, Martina: dialogo con M5S? Aspettiamo le scelte del Colle

Così Silvio Berlusconi, uscendo dal Centrum Palace di Campobasso prima di recarsi a Bagnoli sul Trigno, commenta lo stato di salute del centrodestra. L'ex premier auspica piuttosto una coalizione di governo con il Pd.

"Se il Pd è pronto ad aprire un dialogo con il Movimento 5 Stelle?". Così il reggente Pd Maurizio Martina in un'intervista registrata ieri in Molise a "Tutti candidati", risponde a una domanda sul governo. Martina ne ha parlato con i cronisti oggi a Milano a margine di una iniziativa dell'area di minoranza del suo partito. "Noi vogliamo essere assolutamente rispettosi di questo passaggio che il Presidente sta facendo". Ed è il segretario reggente a non escludere a priori un dialogo, ma con il Movimento 5 stelle. Il fallimento dell'esplorazione ha portato il presidente della Repubblica a prendersi una pausa di riflessione di due giorni per decidere le prossime mosse. A chi chiedeva se il Pd non dovesse fare un passo in avanti, Orlando ha risposto: "Non si capisce in quale direzione".

Altre Notizie