Zenga bastona gli haters: "Buffon? Da fuori sono bravi tutti"

Zenga bastona gli haters:

Zenga bastona gli haters: "Buffon? Da fuori sono bravi tutti"

Ci chiediamo se questo sia accettabile in un paese civile. A ciò si aggiunge un centrocampo assolutamente inedito per la Vecchia Signora: Bentancur e Marchisio faranno compagnia e Matuidi, unico dei "titolarissimi" confermato. Una sola novità nel 4-3-3 dell'ex allenatore della Sampdoria che in difesa ritrova Capuano e davanti si affiderà all'ormai collaudato tridente formato da Trotta, Ricci e Simy.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Stoian, Barberis, Mandragora; Ricci, Simy, Trotta. Qualche maggior perplessità invece si pone per Allegri, che pure potrebbe optare per un modulo speculare in questa occasione.

Zenga? Siamo contenti del suo operato, ma per il futuro attendiamo l'esito del campionato come abbiamo sempre fatto.

Anche Barberis torna in campo dall'inizio: Walter Zenga sarebbe propenso a sostituirlo con Ajeti.

Nella Juventus, Szczesny avvicenderà Buffon in porta, mentre a destra Lichtsteiner sembra favorito su Howedes.

Crotone Juventus, mercoledì 18 aprile alle ore 20:45, è valida per la 33^ giornata del campionato di Serie A 2017-2018: le due squadre scendono in campo allo Scida nell'ultimo turno infrasettimanale previsto. La Juventus, a pochi giorni dalla sfida scudetto con il Napoli, non può permettersi passi falsi se vuole mantenere le sei lunghezze di vantaggio sui partenopei. Da fuori sono bravi tutti a giudicare. In caso di salvezza verrebbe infatti mantenuta non solo la categoria ma anche quell'indotto che orbita attorno alla serie A e prova ad imporsi attingendo alle imprese costruite negli ultimi anni dagli squali calabresi. Inoltre, appena 6 punti, frutto di 2 vittorie, conquistati negli ultimi 8 match, in cui pesano tantissimo le sconfitte contro Benevento e Spal. La Juventus dovrebbe avere un impegno abbastanza facile, tanto che Allegri medita un piccolo turnover per far riposare qualcuno.

Altre Notizie