Ufficiale anche Honor 7C: in Italia a 179 Euro dal 23 Aprile

Honor 7A e 7C: sblocco facciale e Android 8 a meno di 180 euro

Honor 7A e Honor 7C con sblocco facciale e display FullView in Italia

Honor ufficializza i suoi Honor 7A e Honor 7C, smartphone entry level che si caratterizzano per l'incredibile rapporto qualità/prezzo.

Con il riconoscimento facciale e lo sblocco delle impronte digitali, gli utenti possono usufruire di diversi metodi di sblocco evitando così di dover immettere quei fastidiosi codici di sicurezza, garantendo al contempo di essere l'unico a poter accedere al telefono.

Honor 7A in un corpo che misura 152,4 x 73 x 7,8mm e che pesa 150 grammi con rivestimento posteriore in plastica e struttura e cornice metallica ospita un display LCD IPS da 5,7 pollici FullView con un rapporto di aspetto 18:9 di risoluzione HD+ (720 x 1440 pixel) e protetto da vetro curvo 2.5D. Per renderlo ancora più interessante il produttore cinese ha aggiunto il triplo slot per ospitare due nano-sim e una scheda di espansione di memoria. È il SoC di Qualcomm che integra un processore Octa Core da 1.8 Ghz e la GPU Adreno 506, entrambi supportati da 3 GB di RAM e da 32 GB di memoria interna.

Il fratello maggiore Honor 7C, oltre a un display leggermente più grande e una scocca in metallo dispone di due fotocamere sul retro, una principale da 13 Mpx e una secondaria da 2 Mpx dedicata alla sola cattura dello sfondo per ricreare artificialmente l'effetto bokeh.

Honor 7C sarà disponibile sull'e-commerce ufficiale (link alla fine della notizia) dal 23 Aprile 2018 al prezzo consigliato al pubblico di 179 euro. Come Honor 7A, anche il 7C include un jack da 3,5 millimetri. Il telefono viene alimentato da una batteria da 2.900mAh e da un chipset Snapdragon 450 octa-core ARM Cortex A53 con clock fino a 1.4 GHz con 3GB/4GB di RAM e 32GB /64GB di storage espandibile con scheda esterna microSD. In realtà anche il 7A annunciato in Cina ha la stessa dual camera, mentre nel modello venduto in Europa manca la fotocamera secondaria. Anche in questo caso il servizio sarà preinstallato sui nuovi device Honor mentre arriverà via OTA sugli smartphone usciti precedentemente. Nella zona posteriore troviamo un lettore d'impronte che si va a unire allo sblocco facciale. Lo smartphone arriva con l'UI EMIUI 8.0, basata su Android 8.0 Oreo.

Altre Notizie