Netflix vola a Wall Street, +6% dopo crescita utenti oltre attese

Netflix vola a Wall Street, +6% dopo crescita utenti oltre attese

Netflix vola a Wall Street, +6% dopo crescita utenti oltre attese

I dati più significativi sono due: l'aumento di abbonati nei primi 3 mesi del 2018 è stato di 7,4 milioni, ovvero il 50% in più rispetto allo stesso dato dello scorso anno, per un totale di 125 milioni di utenti in tutto il mondo.

Non sono un uomo facile
Netflix vola a Wall Street, +6% dopo crescita utenti oltre attese

Netflix supera le attese degli analisti e vola in Borsa, chiudendo il primo trimestre con ricavi in aumento del 40% a 3,7 miliardi di dollari. Un buon risultato che ha spinto il titolo del gruppo di streaming video a guadagnare oltre il 6% nel dopo mercato a Wall Street. Il balzo after hours segue la chiusura della seduta in calo: i titoli Netflix hanno risentito infatti dei timori degli investitori sulla capacità di Netflix di mantenere i suoi tassi di crescita. Le previsioni per il trimestre in corso parlano di utile adjusted di 79 centesimi, contro un consensus di 65 centesimi e 3,9 miliardi di dollari di ricavi rispetto a attese di 3,89 miliardi. Il colosso prevede di spendere quest'anno fino a 8 miliardi di dollari in contenuti, grazie anche ai nuovi talenti acquistati da Ryan Murphy ingaggiato per 300 milioni di dollari, alla regina del piccolo schermo Shonda Rhimes.

Altre Notizie