Kendrick Lamar è il primo rapper a vincere il premio Pulitzer

Kendrick Lamar al Coachella

HDKendrick Lamar al Coachella

Il Premio Pulitzer per la musica è stato istituito ufficialmente nel 1943.

Negli scorsi anni erano stati assegnati premi speciali ad artisti come Bob Dylan, Duke Ellington, George Gershwin, Thelonious Monk, John Coltrane e Hank Williams, ma nessun musicista "popular" aveva mai vinto un Pulitzer per la musica.

La cerimonia di premiazione per i Pulitzer 2018 si è svolta oggi, lunedì 16 aprile, alla Columbia University di New York. Ed è per giunta un musicista giovane (è nato nel 1987) e nel pieno della sua carriera, non certo una vecchia gloria pacificamente accettata da tutte le comunità e da tutti i pubblici americani.

Congratulazioni Kendrick. Questa sera beviamo anche per te.

L'album Damn - che racchiude, tra i tanti brani, anche la colonna sonora di Black Panther - è stato scelto all'unanimità dalla commissione, che non ha esitato a definirlo "un lavoro che fotografa la complessità della vita per gli afroamericani".

Altre Notizie