Ennesimo accoltellamento a Londra, muore un 18enne

Allarme violenza a Londra 18enne muore accoltellato   
                       
                
         Oggi alle 08:37- ultimo aggiornamento

Allarme violenza a Londra 18enne muore accoltellato Oggi alle 08:37- ultimo aggiornamento

Un picco di morti per arma bianca che pone Londra ancora più in alto rispetto a New York per quanto riguarda appunto gli assassini tramite l'utilizzo di coltelli.

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android.

Nella notte un ragazzo di 18 anni è morto, dopo essere stato accoltellato in un agguato. Sono quasi 40 le vittime di accoltellamenti in città nel 2018, una sessantina gli omicidi totali nella capitale britannica da gennaio ad oggi.

Questa volta teatro dell'omicidio è stata Chestnut Avenue, nella zona di Forest Gate, settore est della metropoli. La polizia è intervenuta per prestare soccorso al 18enne, riferisce la Bbc: ma il giovane non è sopravvissuto alle ferite ed è deceduto alle 23:30.

Scotland Yard ha lanciato a Forest Gate un appello per invitare tutti i possibili testimoni dell'accaduto a farsi avanti.

In 11 occasioni, inoltre, a perdere la vita sono stati minorenni, sullo sfondo di episodi che si incrociano spesso con la piaga delle gang giovanili, dilagante soprattutto in alcuni quartieri, e che colpiscono spesso persone di minoranze etniche.

Una ragazza intorno ai vent'anni è stata arrestata, lo riporta La Stampa: secondo la polizia conosceva la vittima. A Londra, invece, non sono solo le uccisioni ad aumentare.

Altre Notizie