Chiusi tutti i nove centri massaggi cinesi della città

Giro di vite sui centri massaggi operazione della polizia

Chiusi tutti i nove centri massaggi cinesi della città

Una cinquantina le irregolarità amministrative riscontrate, dalle precarie condizioni igieniche dei locali alla mancanza della licenza e ai rapporti di lavoro. Durante l'irruzione sono stati identificati i gestori e una quindicina di clienti.

"Il fatto che che siano state rilevate infrazioni amministrative e non penali nei confronti dei titolari - ha spiegato il questore - ha consentito di bloccare in tutto e per tutto queste attività". Questo per evitare le veloci cessioni di licenze che, come accaduto in passato, rendevano molto complicata la possibilità giuridica del sequestro dei locale.

Con un'operazione fino ad ora inedita avviata venerdì scorso, la Polizia di Cremona ha chiuso 9 centri massaggi cinesi di Cremona, dove veniva esercitata la prostituzione.

Altre Notizie