Bundesliga, caos Var in Mainz-Friburgo

Bundesliga

Bundesliga, caos Var in Mainz-Friburgo

Cosa succederebbe in Italia se la corsa alla salvezza (per tacere di quella allo scudetto...) fosse decisa da un rigore assegnato con il Var? Il fallo di mano di Kempf viene sanzionato: l'arbitro richiama tutti in campo, De Blasis realizza dal dischetto e il gioco termina tra le proteste degli ospiti.

All'apparenza tutto normale: i giocatori delle panchine stanno per entrare in campo per riscaldarsi, gli idranti bagnano il campo e gli spettatori si alzano per andare al bar.

"Incomprensibile! L'arbitro Winkmann fischia la fine del primo tempo". Ragione per la quale Winkmann ha quindi deciso di assegnare il calcio di rigore ai padroni di casa. L'ha dimostrato la partita fra Mainz e Friburgo, giocata stasera per la trentesima giornata di Bundesliga: negli istanti finali del primo tempo il difensore ospite Marc-Oliver Kempf ha toccato il pallone con la mano, episodio sfuggito all'arbitro Guido Winkmann che ha mandato le squadre negli spogliatoi per l'intervallo. I giocatori rientrano nel tunnel e minuti dopo vengono richiamati in campo" ha twittato indignato l'account ufficiale del Friburgo, che dopo la realizzazione del penalty ha cinguettato: "Che amarezza. "De Blasis realizza il rigore quantomeno curioso".

Altre Notizie