Svastica e frasi naziste incise sulla porta di un bagno a Montecitorio

Montecitorio scoppia lo scandalo nei bagni incisa una svastica e un motto nazista

Montecitorio, scoppia lo scandalo nei bagni: incisa una svastica e un motto nazista

È la scritta, con tanto di svastica, incisa nel legno dello stipite della porta di uno dei bagni di Montecitorio. Il simbolo nazista, inciso probabilmente con la punta di una chiave, è seguito da una scritta in tedesco: "Es braust unser Panzer", ovvero il verso di una canzone della Wehrmacht che tradotto suona "il nostro carro armato sta ruggendo". Così si legge un po' più in basso, rigorosamente in italiano e con linguaggio colorito, un sonoro "ma vai a cagare".

Ivan Scalfarotto, esponente del Partito Democratico, ha commentato su Facebook la notizia. É la prima volta in assoluto che succede a Montecitorio. "Io penso invece che se c'è addirittura qualche collega che usa il chiuso delle latrine (il posto giusto, questo è certo) per sfogare le sue passioni naziste dovremo esserci noi a usare lo spazio pubblico dell'aula per vigilare e denunciare chi osa profanare la Repubblica e le sue istituzioni".

Altre Notizie