Minacce di morte alla moglie dell'arbitro di Real-Juve, al polizia indaga

Barzagli contro CR7- Reuters

Minacce di morte alla moglie dell'arbitro di Real-Juve, al polizia indaga

Continuano ad emergere e ad espandersi le polemiche attorno a Real Madrid-Juventus, partita valevole per il ritorno dei quarti di finale di Champions League che è stata caratterizzata da una decisione arbitrare, molto discussa, presa dall'arbitro Michael Oliver. La "BBC" ha anche riportato alcune di queste sgradevoli frasi: "Devi crepare tu e quel pezzo di m***a di tuo marito", oppure "Mena tuo marito bastardo".

Tutto ciò ha scaturito la rabbia non solo dei calciatori, ma anche dei tifosi, che hanno iniziato a prendersela anche con la moglie dell'arbitro, Lucy Oliver. Contro l'arbitro si è scagliato anche il portiere e capitano bianconero Gigi Buffon, espulso per proteste dopo che il penalty era stato assegnato agli spagnoli.

Alla donna, anche lei arbitro, sono arrivati insulti e minacce sul suo profilo Twitter da parte di italiani, presumibilmente tifosi juventini, che hanno augurato la morte sia a lei che a suo marito. A seguito di tale episodio, la polizia britannica ha prontamente aperto un'indagine e chiuso tutti gli account.

Il direttore di gara inglese è stato bersagliato dalle critiche per aver concesso un rigore al Real Madrid al 93esimo minuto, di fatto impedendo ai bianconeri di andare ai supplementari dopo una gara in cui avevano dominato incontrastati.

Altre Notizie