Cgia: Modello 730, Fisco e Inps rimborseranno 9,5 mld a... -2

730 agli italiani rimborsi per 9,5 miliardi

Cgia: Modello 730, Fisco e Inps rimborseranno 9,5 mld a... -2-

Parte ufficialmente la "stagione" della dichiarazione dei redditi. Il 730, poi, potrà essere modificato e inviato a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio.

Quest'anno si arricchisce il paniere dei dati presenti nella dichiarazione precompilata oltre a quelli classici -spese sanitarie, veterinarie, interessi passivi sui mutui in corso, premi assicurativi, contributi previdenziali e assistenziali, spese universitarie, ecc - fanno il loro esordio nuovi oneri e spese. Vi sono molti tipi di contribuenti che possono usufruire di quello online o di quello cartaceo, in maniera da ottenere numerosi vantaggi e soprattutto rimborsi per tante spese sostenute.

Nonostante il progresso registrato nella compilazione automatizzata del modello 730 in riferimento ai redditi del 2017, gli esperti prevedono la possibile mancanza di alcune spese detraibili in sede di dichiarazione dei redditi. Oltre 20 milioni i contribuenti che presenteranno il modello, con rimborsi medi di 900 euro ai dipendenti e di 800 euro ai pensionati. Tra le meno "coinvolte" la Sardegna (49,5%), la provincia autonoma di Bolzano (48,2%) e la Campania (46,4%o).

"Da qualche anno il modello 730 - rileva Paolo Zabeo della Cgia - è diventato lo strumento fiscale più amato dai contribuenti italiani per recuperare detrazioni, deduzioni e oneri ai fini Irpef". La media nazionale si è attestata al 55,7%.

Altre Notizie