E' morto il produttore tv Bibi Ballandi: aveva 71 anni

Bibi Ballandi

Immagine dalla pagina Facebook di Carolyn Smith giudice di Ballando con le stelle tra i programmi prodotti da Bibi

Ballandi aveva avuto un tumore tra il 2005 e il 2011, dal quale aveva detto di essere guarito. Ci siamo frequentati spesso da allora, a casa sua ho conosciuto tanti grandi dello spettacolo, come Lucio Dalla, nel 2004 assieme a lui e alla moglie siamo stati in visita a Lourdes.

Sono tanti i vip che in queste ore gli stanno dedicando un ultimo saluto.

La notizia del giorno è sicuramente quella della morte di Bibi Ballandi. Ha combattuto come un leone ma alla fine la lunga malattia lo ha ucciso e il produttore è scomparso oggi all'età di 71 anni lasciando la famiglia e gli amici addolorati e affranti.

Lutto nel mondo dello spettacolo e della tv. Clicca qui per vedere il video del momento. È morto Bibi Ballandi, uno dei più noti produttori televisivi. Milly Carlucci, altra sua artista, lo ha scoperto in diretta, durante la puntata odierna di "Unomattina".

Nell'era della spending review e dello stop ai mega contratti-quadro a Viale Mazzini, Ballandi presta il suo fiuto e il suo talento anche ad altri committenti, realizzando, tra l'altro, Tutti pazzi per Morandi e Rovazzi sul Nove o importanti documentari per Sky Arte, dalle grandi mostre alle bellezze paesaggistiche dell'Italia.

"Questa sera Il Rosario della sera su Radio Deejay non andrà in onda, e neanche domani".

Proprio a Ballandi, Fiorello deve il suo fortunato passaggio in Rai e il rilancio da 'Stasera pago io'.

"Una rapida occhiata ai ricordi di #bibiballandi pubblicati su Twitter e Instagram e scoprirete che il mondo dello spettacolo non solo televisivo, da Dalla ai Pooh, da Fiorello a scendere ovviamente, l'ha trattato lui, ed è tutto vero".

"Ciao Bibi non dimenticherò il tuo buonumore, la tua emilianità, i tuoi saggi proverbi e parole - il ricordo di Antonella Clerici -".

"So che mi guarderai da lassu'mangiando un piatto di tortellini della Lella".

Altre Notizie