La foto dell'aereo che atterra e rischia di finire in mare

Turchia aereo va fuori di pista ma si ferma a pochi metri da mare

Turchia, aereo fallisce l'atterraggio e finisce fuoripista: terrore tra i passeggeri a Trabzon

Poteva finire in tragedia l'incidente verificatosi ieri sera, sabato 13 gennaio, in Turchia, dove il Boeing 737-800 del volo PC8622, appartenente al vettore privato Pegasus, è andato lungo durante la fase di atterraggio all'aeroporto internazionale di Trabzon finendo la sua corsa oltre la pista.

I voli all'aeroporto internazionale sono regolarmente ripresi dopo essere stati temporaneamente sospesi in seguito all'incidente. L'aereo si trovava pericolosamente instabile su un pendio, a pochi metri dal mar Nero, con le ruote nel fango. Altre immagini, mostrate dall'agenzia Dogan, mostrano fumo uscire dall'aereo. La compagnia ha confermato che non ci sono state vittime tra i 162 passeggeri a bordo, ne' tra i due piloti e quattro membri dell'equipaggio. Restano comunque da ricostruire le cause dell'incidente.

Altre Notizie