Arrestato il boss latitante di Sant'Antimo dopo conflitto a fuoco con carabinieri

Formia, latitante arrestato dai carabinieri dopo una sparatoria

Formia, camorrista punta pistola per sfuggire all'arresto: colpito da un carabiniere

L'uomo e' rimasto ferito a una spalla, ed ora e' ricoverato all'ospedale di Formia.

Il latitante è stato visto in Piazza Sant'Erasmo a Formia, mentre camminava a piedi accompagnato da un uomo e da una donna.

Fermati dai militari, che da tempo erano sulle sue tracce, il latitante opponeva immediatamente una forte resistenza da cui scaturiva una colluttazione. Le condizioni del ferito non sono gravi. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giugliano, nel corso di un'operazione, hanno inseguito tre persone. L'uomo, in prognosi riservata, è piantonato dai militari. Ma ogni volta aveva vinto lui, Filippo Ronga andava in giro armato e ha goduto probabilmente di buone coperture in questi quattro anni di latitanza, l'ultima, quella che si sta ricostruendo, a Formia.

Altre Notizie