Short track, Italia perfetta nella prima giornata degli Europei

Arianna Fontana 1

Short track, Europei: Fontana, ecco l'oro! Trionfo nei 1000 metri

Tommaso Dotti, con la scritta "Trentino".

Iniziano con il botto gli Europei di short track 2018 di Dresda per l'Italia. In tutte le distanze la Nazionale del c.t. Kenan Gouadec ha conquistato il pass per il turno successivo.

Arianna Fontana ha vinto la sua batteria sui 1500 in 2'34 " 565. L'azzurra, che chiude col tempo di 42.805, conquista il secondo oro continentale nella stessa giornata precedendo sul traguardo la portabandiera azzurra ai Giochi olimpici invernali, Arianna Fontana, 42.852, completa il podio la russa Sofia Prosvirnova, 43.141. Secondo posto in batteria su 500, 1000 e 1500 tra gli uomini per Tommasi Dotti (Fiamme Oro Moena) mentre Yuri Confortola (Carabinieri Selva di Val Gardena) è impeccabile su 500 e 1000 ma è escluso sui 1500.

Entrambe le staffette torneranno così domani sul ghiaccio per le semifinali, al femminile contro Ungheria, Germania e Ucraina e al maschile contro Russia, Belgio e Germania. Li ho visti sereni ma decisi, con il giusto agonismo. "L'allenamento conta tantissimo ma la familiarità con la gara va ritrovata e coltivata; noi, in questo senso, siamo ripartiti benissimo", le parole del c.t. azzurro Kenan Gouadec.

Altre Notizie