Record Miura: a 50 anni rinnova con lo Yokohama

Eterno Miura rinnova con lo Yokohama e giocherà fino a 51 anni

Genova. Kazuyoshi Miura gioca ancora a 51 anni

Il giocatore giapponese a 50 anni suonati ha infatti incredibilmente firmato un altro rinnovo con lo Yokohama FC, legandosi al club che milita nella J2 (seconda divisione giapponese) per un'altra stagione.

Il motivo è alquanto evidente: l'ex attaccante del Genoa (ha militato nella società ligure nella stagione 1994-1995, ndr) compirà 51 anni il prossimo 26 febbraio. Per Miura, che in Italia ha vestito la maglia del Genoa nella stagione 1994-95, segnando un gol (contro la Sampdoria) in ventuno presenze, sarà la stagione numero 33 da professionista.

La cosa più rilevante è che il calciatore giapponese non si sta limitando al ruolo di comparsa.

King Kazu è diventato il giocatore più vecchio a giocare in un campionato professionistico lo scorso marzo, all'età di 50 anni e 7 giorni. Anzi, nell'ultimo anno ha collezionato 12 presenze riuscendo addirittura a realizzare un goal. Nella sconfitta è il suo gol ad aprire le marcature in favore dei rossoblù, poi Vierchowod, Lombardo e Maspero portano il risultato sul 3-1 rendendo anche il secondo gol, di Galante, inutile. E per il momento, a quasi 51 anni, non intende mica fermarsi. Anche perché nel corso della sua carriera il calciatore giapponese ha girato mezzo mondo: Miura ha giocato in Europa, Oceania, America e, ovviamente, Asia.

Altre Notizie