Consip, proroga di sei mesi delle indagini

Consip pm chiede proroga indagini per Lotti papà Renzi e Del Sette

Caso Consip, chiesta la proroga delle indagini per Luca Lotti, Tiziano Renzi e Del Sette

Roma - Si allungano i tempi di indagine della Procura di Roma su Luca Lotti nell'ambito degli accertamenti sulla fuga di notizie nella vicenda Consip. Su questo fronte, i magistrati hanno ancora in piedi una serie di attività istruttorie "volte a ricostruire la catena di comunicazione all'interno della struttura gerarchica dell'Arma, così come i contatti tra le persone che legittimamente erano a conoscenza dell'indagine e gli indagati". L'inchiesta fu avviata da Henry John Woodcock e Celeste Carrano, poi è stata trasferita per competenza a Roma.

L'iscrizione del ministro sul registro degli indagati risale al 21 dicembre del 2016, il giorno dopo l'audizione, davanti agli inquirenti di Napoli, nella quale l'ex ad di Consip Luigi Marroni aveva ammesso di aver saputo dal ministro dell'indagine in corso sulla centrale acquisti della pubblica amministrazione.

Inchiesta Consip, chiesta proroga di 6 mesi per indagini su ministro Lotti, Tiziano Renzi e altri 10 indagati. La Procura di Roma ha chiesto al gip Gaspare Sturzo di prorogare di ulteriori sei mesi anche le indagini aperte nei confronti di altre undici persone, in relazione ai vari filoni di inchiesta sulla vicenda Consip. L'ordinanza è stata notificata ai dodici interessati: il Ministro dlelo Sport Luca Lotti; Tiziano Renzi, padre dell'ex Presidente del Consiglio; ai generali dei Carabinieri Tuttlio Del Sette ed Emanuele Saltalamacchia; all'ex parlamentare Italo Bocchino; agli imprenditori Carlo Russo e Alfredo Romeo; all'amministratore delegato di Grandi Stazioni Silvio Gizzi; al presidente di Publiacqua Filippo Vannoni; all'ex manager Consip Domenico Casalino; a Luigi Ferrara e a Francesco Licci. Ognuno di loro potrà presentare una propria memoria entro cinque giorni dalla notificazione.

Sono accusati di violazione di segreto e favoreggiamento, ma il fascicolo CONSIP dei procuratori comprende diversi altri episodi e riguarda presunti reati differenti.

Altre Notizie