Carte debito e credito: stop a costi maggiorazione

Carte di credito. Da oggi addio ai costi extra per i cittadini europei

Niente più commissioni extra per i pagamenti con bancomat e carte di credito: le nuove norme

Quanto approvato dall'Ue e da oggi operativo, migliora anche la protezione dei consumatori in una serie di campi, in particolare contro le frodi e altri inconvenienti relativi ai pagamenti. Il risparmio per i cittadini europei è stato stimato in 550 milioni di euro all'anno, come riporta Valdis Dobrovskis, vicepresidente della Commissione europea.

Lo denuncia il Codacons, commentando la nuova direttiva europea in vigore da oggi che regola i servizi di pagamenti (PSD 2) in Europa e che dispone lo stop ai costi extra sui pagamenti con le carte di credito.

Il divieto di applicare extra-costi per gli acquisti con le carte di credito è un provvedimento da anni invocato dai consumatori, ma il rischio concreto è che si verifichi ora un generalizzato incremento dei prezzi e delle tariffe praticate al pubblico.

"Questa legge - spiega Dombrovskis - è un altro passo avanti verso il mercato unico digitale nell'Ue: promuoverà lo sviluppo dei pagamenti innovativi, online e mobili, che porteranno vantaggi per l'economia e la crescita".

Questo sito/giornale utilizza cookies anche di terze parti per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea per migliorare la tua esperienza e con le tue preferenze.

Altre Notizie