Regione Lazio. Lombardi: stiamo lavorando bene

Regionali Lazio Grasso apre a Zingaretti. E sul M5s frizione con Boldrini

Pietro Grasso

Nicola Zingaretti, governatore uscente, è convinto di essere in vantaggio nonostante "nessun presidente del Lazio sia mai stato rieletto". E il MoVimento 5 Stelle è davanti a tutti.

Non solo: secondo i dati in possesso dei pentastellati "anche nelle simulazioni 'candidato contro candidato', che si guardi a destra o a sinistra, siamo sopra".

Come sapete non è nostra consuetudine ragionare in termini numerici, ma questa è la conferma che stiamo lavorando bene, che le nostre proposte sulla sanità pubblica, sulle liste di attesa, sul quoziente familiare e sugli sgravi fiscali alle pmi vengono ascoltate.

Roma, 10 gen (Prima Pagina News) In merito alla visita di oggi, 10 gennaio, della candidata alla presidenza della Regione Lazio per il M5S, Roberta Lombardi, alla sede della Wings Social Contact, la Regione precisa: "Nel suo tour elettorale oggi la candidata dei 5 Stelle Roberta Lombardi ha incontrato 3 ex dipendenti Almaviva che hanno dato vita ad una nuova azienda". Tuttavia, messo a confronto con gli altri candidati, Zingaretti non esce vincitore su tutti. Ma andiamo con ordine: "nell'autunno del 2016, il Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle Lazio ha manifestato la volontà di cofinanziare il Fondo Regionale per il Microcredito e la Microfinanza". "Neanche la somma dei voti dei due candidati attualmente in campo per il centrodestra raggiungerebbe la percentuale di Zingaretti, dal momento che Sergio Pirozzi è fermo al 10%".

Sondaggio da brividi per il Partito democratico in vista delle regionali nel Lazio che si terranno assieme alle elezioni politiche il prossimo 4 marzo. Ma vogliamo tranquillizzarli: "state sereni, è un solo sondaggio, take it easy!".

Altre Notizie