Aspettando gli Australian open

Roger Federer

Roger Federer

Nella serata australiana sulla Margaret Court Arena si è tenuta la cerimonia in cui è stato sorteggiato il tabellone del primo Slam stagionale. E' anche il potenziale avversario di Federer agli ottavi; se il Re dovesse essere ancora in corsa, nei quarti la principale insidie si chiamerebbe Juan Martin Del Potro, l'uomo che lo ha battuto agli Us Open (lo scorso anno e nella storica finale del 2009) e che dal prossimo lunedì tornerà nella Top Ten del ranking. È seguita una breve intervista al campione elvetico che ha raccontato, per l'ennesima volta, le emozioni provate a Melbourne lo scorso anno.

Nel frattempo alle loro spalle avveniva effettivamente il sorteggio reale. In rotta di collisione in semifinale rispettivamente con Dimitrov per lo spagnolo e Alexander Zverev per lo svizzero.

ITALIANE - Anche Camila Giorgi è posizionata nella parte alta del tabellone, con l'azzurra che dovrà vedersela con una qualificata all'esordio. Fabio Fognini testa di serie numero 25 ha un buon primo turno contro Zeballos, ma è in una porzione infuocata di tabellone: il quarto di Federer.

PRIMO QUARTO - Nadal all'esordio troverà il dominicano Estrella Burgos, cammino tranquillo per la prima testa di serie che potrebbe incontrare al terzo turno Dzumhur, il quale affronterà all'esordio il nostro Paolo Lorenzi. Andreas Seppi si trova il 18enne wild card francese Corentin Moutet.

Quanto agli italiani, Thomas Fabbiano, è abbinato a Zverev, n.4 del mondo. Djokovic, sei volte vincitore agli Australian incontrerà Donald Young. In quarti di finale dovrebbe trovare uno tra Thiem e il rientrante Wawrinka.

Percorso decisamente più complicato per Roger Federer, che già aprirà contro un Aljaz Bedene che se non altro potrebbe costringerlo a una partita di sacrificio. Giocare gli Australian Open sarebbe stata una bella vetrina per testare le condizioni di forma di Roberta che, per entrare nel main draw, sarebbe dovuta passare dalle qualificazioni.

Altre Notizie